AMICI DEL MUSEO

LINK: BLOG DEGLI AMICI DEL MUSEO

L’Associazione Amici del Museo di Fotografia Contemporanea nasce il 3 maggio 2010 per sostenere il Museo di Fotografia Contemporanea, il suo patrimonio culturale, le collezioni, la biblioteca e gli archivi.

Iscriversi all’Associazione Amici del Museo di Fotografia Contemporanea significa entrare a far parte di una comunità di persone appassionate di fotografia e arte contemporanea che sostengono e condividono le attività svolte dal Museo.

L’associazione è aperta a tutti. L’iscrizione dà diritto ai seguenti vantaggi:

Partecipazione gratuita alle visite guidate della prima domenica del mese
Partecipazione gratuita ai laboratori per famiglie (con membership familiare)
Sconto sui cataloghi e quaderni pubblicati dal museo
Sconto sui seminari, corsi di formazione ed eventi culturali organizzati dal Museo
Sconto sulle stampe a edizione limitata di fotografie che fanno parte delle collezioni del Museo
Agevolazioni in musei, teatri, dimore storiche e parchi convenzionati
Possibilità di partecipare alle visite guidate e ai viaggi culturali organizzati dal Museo in Italia o all’estero, accompagnati da guide esperte
Possibilità di partecipare alla cena annuale dei soci

 

STAMPE D’AUTORE

15326105_1157345394301536_2323749804517016445_o

L’Associazione Amici del Museo di Fotografia Contemporanea realizza, in accordo con gli artisti, tirature di 50 copie in piccolo formato di fotografie che fanno parte delle collezioni del Museo, con lo scopo di sostenere l’Associazione e di avvicinare gli appassionati di fotografia al collezionismo.
Le immagini sono in vendita presso il bookshop del Museo durante gli orari di apertura (sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19).

Prezzo di vendita:
60 euro
50 euro per gli iscritti all’associazione “Amici del Museo”

Scarica il catalogo delle stampe d’autore

 

QUOTE ASSOCIATIVE

Soci ordinari
50 euro individuale
80 euro familiare (genitori con figli fino a 18 anni)
25 euro studenti fino a 25 anni
130 euro classi scolastiche

Soci sostenitori
da 250 euro

Soci benemeriti
da 1000 euro

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Compilare il modulo di iscrizione in PDF e inviarlo compilato via fax al n. 026181201 o via posta a: Associazione Amici del Museo di Fotografia Contemporanea, via Frova 10, 20092 Cinisello Balsamo – Milano. Oppure compilare il modulo di iscrizione in Word e inviarlo via email a: amici@mufoco.org.
Per i pagamenti tramite bonifico bancario, indicare nella causale: Quota associativa di (Nome e Cognome iscritto). Le coordiante bancarie sono riportate nel modulo di iscrizione.
Per informazioni: amici@mufoco.org

Download modulo di iscrizione in PDF >/
Download modulo di iscrizione in Word >/
Download Statuto dell’Associazione in PDF >/

 

CONTATTI
E amici@mufoco.org
F +39 02.6181201
T +39 02.6605661
La segreteria dell’Associazione è aperta il giovedì dalle 9 alle 14.

 

 

COMUNICAZIONI

Guido Venturini eletto presidente dell’Associazione Amici del Museo di Fotografia Contemporanea

L’Associazione Amici del Museo di Fotografia Contemporanea ha eletto un nuovo presidente. Si tratta di Guido Venturini collezionista di fotografia e attuale direttore di Confindustria Bergamo.

Venturini è stato direttore generale di Federchimica e proprio alla sua guida la Federazione dell’Industria Chimica si è impegnata in committenze ai fotografi e in un importante premio. E’ stato inoltre direttore generale del Touring Club Italiano.

L’Associazione Amici del Museo di Fotografia Contemporanea è uno dei tanti esempi positivi nel nostro Paese di come si possa realizzare il rapporto tra i cittadini e le Istituzioni culturali. – dichiara il neoeletto Presidente – I primi, a volte, per concretizzare i loro sogni e alimentare le loro passioni, le seconde per non sentirsi sole in momenti così difficili, anche per la scarsità di risorse. Tra pochi giorni l’Associazione compirà un anno della sua costituzione, vedo tanto entusiasmo, apprendo di tanti progetti, sono certo che intorno al Museo cresceranno numerose iniziative e si svilupperà una maggiore attenzione verso questa straordinaria espressione artistica e documentaristica quale è la fotografia.

L’Associazione Amici del Museo di Fotografia Contemporanea si è dotata anche di un comitato direttivo costituito, oltre che da Guido Venturini, da: Paola Bonini, Giovanna Calvenzi, Paola Mattioli e Francesco Radino.
Ogni membro del comitato coordina un gruppo di lavoro.
Paola Bonini scrittrice, redattrice, traduttrice, esperta di cinema e di fotografia, si occupa di editoria e di comunicazione digitale. Coordina il gruppo blog.
Giovanna Calvenzi docente, critica di fotografia, curatrice, photo-editor, autrice di molti libri sulla fotografia, fondatrice del GRIN (Associazione dei fotoeditor italiani) e dell’Associazione Amici del Museo di Fotografia Contemporanea. Segue i lavori del gruppo dedicato ai viaggi culturali.
Paola Mattioli fotografa, ha al suo attivo importanti mostre e libri. E’ tra i fondatori dell’Associazione Amici e ha fatto importanti donazioni di libri e fotografie al Museo. A lei è affidato il gruppo gadget.
Francesco Radino fotografo, opera da molti anni nel campo del sociale e del paesaggio. Ha esposto il suo lavoro in Italia e all’estero e pubblicato numerosi libri. Ha donato al museo alcune delle sue opere. Coordina il gruppo relazioni esterne e promozione.
A questi si aggiunge il gruppo di supporto alle attività del Servizio Educativo coordinato da Silvana Turzio curatrice di numerose mostre ed eventi fotografici in Italia e all’estero e docente presso l’Università degli Studi di Milano.
Segretaria dell’Associazione è Laura Incardona, giornalista professionista che da oltre vent’anni si Incardona occupa di arte e fotografia.

L’ingresso di Guido Venturini alla Presidenza dell’Associazione Amici del Museo di Fotografia Contemporanea – dichiara Daniela Gasparini, Presidente della Fondazione Museo di Fotografia Contemporanea e Sindaco di Cinisello Balsamo – conferisce un indubbio valore aggiunto. Venturini sa coniugare la passione per la fotografia con una straordinaria capacità imprenditoriale. Altrettanto importanti sono i personaggi del mondo della cultura che lo affiancano nella gestione delle attività dell’Associazione e che costituiscono una rete fitta rete di sostegno e di propulsione per il Museo di Fotografia Contemporanea“.

This content is also available in: Inglese