HUBOUT

PUBLIC ART

HubOut atto finale.
Partecipa alla costruzione del progetto artistico vincitore di ZAC – Zone Artistiche Condivise.
Dal 5 al 14 maggio a Cinisello Balsamo insieme al collettivo Orizzontale.

LA PUBBLICA FOTOGRAFIA

MOSTRE, PUBLIC ART

Farmacia Wurmkos, Sesto San Giovanni-Mi

a cura di Matteo Balduzzi

martedì 9 luglio ore 17:
confronto sul rapporto tra arte partecipata e territorio

In mostra i progetti pubblici del Museo di Fotografia Contemporanea.
Vengono presentati un riallestimento simbolico di “Salviamo la luna” e la documentazione video e fotografica dei numerosi progetti partecipati ideati dal Museo dalla nascita fino a oggi.

SIMONA DI MEO. LA COLLINA DEI CILIEGI

ART AROUND, ART AROUND PROGETTI, MOSTRE, PUBLIC ART

a cura di Matteo Balduzzi

Per oltre un anno, nell’ambito del progetto di arte pubblica Art Around, Simona Di Meo ha lavorato nel quartiere della Bicocca, instaurando un lungo dialogo con i cittadini. La vicenda di Borgo Pirelli diventa per la giovane artista una parabola della modernità e un simbolo della resistenza alle profonde trasformazioni che ha vissuto la città negli ultimi decenni.

PARLAMI DI TE

PUBLIC ART

Racconta la tua storia e diventa autore del tuo libro fotografico utilizzando solo materiale già esistente. Visita la mostra dei libri autoprodotti durante i workshop con gli artisti.

HUBOUT

PUBLIC ART

Il team di HubOut presenta ZAC – Zone Artistiche Condivise.
Un progetto artistico che coinvolge la città del MuFoCo in un processo creativo partecipato tra cittadini e artisti in residenza.

NICOLA NUNZIATA. COME ESISTE QUELLO CHE ESISTE

ART AROUND, ART AROUND PROGETTI, MOSTRE, PUBLIC ART

a cura di Roberta Valtorta e Matteo Balduzzi

Come esiste quello che esiste ripercorre Viaggio in Italia, l’importante raccolta di 220 fotografie del progetto realizzato da Luigi Ghirri nel 1984, comprendente il lavoro di venti fotografi italiani impegnati nella ridefinizione dell’immagine del paesaggio italiano e contemporaneamente nel rinnovamento dei linguaggi della fotografia italiana – oggi conservata presso il Museo di Fotografia Contemporanea, Il progetto è realizzato nell’ambito di Art Around.

BEAT STREULI. IMMAGINI IN MOVIMENTO

ART AROUND, MOSTRE, PUBLIC ART

All’interno del grande progetto Art Around, il Museo di Fotografia Contemporanea presenta al pubblico italiano due progetti di Beat Streuli raccolti sotto il titolo Immagini in movimento: un’installazione nel centro di Cinisello Balsamo e un mostra personale nel museo.

A cura di Roberta Valtorta

ART AROUND. PROGETTI SITE SPECIFIC

ART AROUND, PUBLIC ART

Otto giovani artisti, Daniele Ansidei, Fabrizio Bellomo, Simona Di Meo, Matteo Girola, Rachele Maistrello, Nicola Nunziata, Alessandro Sambini, Giulia Ticozzi, hanno realizzato altrettante installazioni site-specifici nei luoghi della cultura del Nord Milano.

La mostra di documentazione, curata da Matteo Balduzzi e Chiara Buzzi, presenta la installazioni e racconta attraverso le immagini di backstage l’intero progetto caratterizzato da workshop, studio-visit, due convegni e dalla collaborazione con i giornali locali.

RICORDAMI PER SEMPRE

FOTOROMANZO, PUBLIC ART

Il fotoromanzo, stampato in 30.000 copie, è distribuito gratuitamente sul territorio di Cinisello Balsamo e Sesto S. Giovanni e in numerose sedi istituzionali e spazi dedicati alla fotografia e all’arte contemporanea a Milano.

Il progetto è completato dalle mostre

RICORDAMI PER SEMPRE, un racconto del progetto con fotografie di Marco Signorini, testi di Giulio Mozzi, interviste e materiali di backstage

SCENE DA FOTOROMANZO, una passeggiata nel mondo del fotoromanzo a cura di Silvana Turzio.