MODENA | R-Nord, Tommaso Mori

MOSTRE

R-Nord
Di Tommaso Mori
A cura di Matteo Balduzzi

13 settembre – 17 novembre 2019
AGO Modena Fabbriche Culturali, Chiesa di San Nicolò
Via Jacopo Berengario 20, Modena

Mercoledì 13 novembre, ore 19
Visita guidata con l’artista e il curatote
Ingresso libero fino a esaurimento posti
Prenotazione entro martedì 12 novembre: press@fmav.org – 3491250956

In occasione del festivalfilosofia dedicato per l’edizione 2019 al tema Persona, Fondazione Modena Arti Visive in collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea presenta la mostra R-Nord di Tommaso Mori. R-Nord è il progetto con cui l’artista ha vinto la Call for Projects ABITARE, committenza pubblica rivolta a fotografi under 35 realizzata dal Museo di Fotografia Contemporanea e dalla Triennale di Milano, con il sostegno della Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane del MiBACT.

L’esposizione, curata da Matteo Balduzzi, mostra gli esiti dell’azione pubblica che Tommaso Mori ha realizzato sul complesso residenziale R-Nord di Modena, mettendo in relazione l’architettura dell’edificio, le sue trasformazioni e i suoi abitanti. In collaborazione con l’amministrazione comunale e con le associazioni e le realtà del territorio, nel corso dell’intera giornata di sabato 26 maggio 2018, Mori ha scattato un ritratto a oltre 200 abitanti del quartiere, che lo hanno personalizzato sovrapponendo a esso immagini e documenti d’archivio (articoli di giornale, documenti, progetti architettonici e urbanistici originali), proposti dall’artista.

La tecnica utilizzata per stampare i ritratti rappresenta un anello di congiunzione tra un antico processo fotografico (cianotipia) e un metodo di stampa di disegni architettonici (blueprint).

Di questi ritratti gli abitanti stessi hanno realizzato due serie di stampe, entrambe in copia unica. Una di queste è stata esposta in tempo reale nel quartiere, dando vita a una mostra collettiva e, successivamente, restituita a ogni persona. L’altra, utilizzata per la mostra Abitanti alla Triennale di Milano, è ora parte delle collezioni del Museo di Fotografia Contemporanea.

La Fondazione Modena Arti Visive ripropone l’intera installazione composta da 209 immagini cianotipiche (20×20 cm) incorniciate, accompagnata da materiale documentario stampato su lucidi e proiettato mediante due lavagne luminose. Completa la mostra un video che testimonia lo svolgimento dell’evento realizzato da Davide Maffei e Alessandro Barbieri, entrato a far parte delle collezioni del Museo. (R-Nord 26.05.2018, durata 8’18”)

Tommaso Mori (1988, Modena) si è laureato in Scienze della Comunicazione all’Università di Modena e Reggio Emilia e diplomato in fotografia al C.F.P. Bauer di Milano. La sua ricerca fonde pratiche di arte partecipata, esistenzialismo e approcci relazionali. Ha partecipato a esposizioni in Italia e all’estero, tra cui  Abitanti. Sette sguardi sull’Italia di oggi, La Triennale, Milano (2018); Premio Francesco Fabbri per la Fotografia Contemporanea, Pieve di Soligo (2018); Onward Compé 16, Project Basho Gallery, Philadelphia (2016); Festival Circulation(s), Centquatre, Parigi (2015); BJCEM Mediterranea 17, Fabbrica del Vapore, Milano (2015); UNSEEN Photo Fair, Amsterdam (2014); Giovane Fotografia Italiana #03, Fotografia Europea Reggio Emilia (2014).
Sue opere sono conservate presso il Museo di Fotografia Contemporanea di Milano-Cinisello Balsamo.

FONDAZIONE MODENA ARTI VISIVE è un’istituzione dedicata alla presentazione e alla promozione dell’arte e delle culture visive contemporanee e comprende Galleria Civica di Modena, Fondazione Fotografia Modena e Museo della Figurina

 

 

Tommaso Mori. R-Nord
13 settembre – 17 novembre 2019

AGO Modena Fabbriche Culturali, Chiesa di San Nicolò
Via Jacopo Berengario 20, Modena

Orari
Durante festivalfilosofia 2019
Venerdì 13 settembre: 9-23
Sabato 14 settembre: 9-24
Domenica 15 settembre: 9-21

Dal 18 settembre 2019
Mercoledì-giovedì-venerdì: 11-13 / 16-19
Sabato, domenica e festivi: 11-19

Ingresso libero

 

Fotografia di Tommaso Mori